Quando applicare l'HDD

L'HDD è particolarmente adatto per l'installazione di linee di pressione e tubi di protezione con diametri fino a 1,2 m. Il processo di perforazione dell'HDD si comporta bene in una vasta gamma di condizioni del terreno tra cui limo, sabbia, argilla e molte formazioni rocciose solide.

Quando applicare l'HDD

Il calcolo della pressione corretta e della quantità di liquame da utilizzare è un'altra considerazione importante per i progetti HDD. Esistono numerosi rischi potenziali, incluso il collasso del foro - causato da perdita di liquame, liquame improprio, ingresso di acqua e sollevamento della superficie (causato da un eccessivo pompaggio di liquame), profondità della superficie errata (troppo superficiale) o tirando il alesatore attraverso troppo rapidamente, che può essere minimizzato con un efficace piano di perforazione e fluidi di perforazione.

La capacità dell'HDD, come con altri metodi tecnologici di trincea, di posare condotte e tubi nel terreno senza la necessità di una trincea aperta invasiva garantisce una minima perturbazione dell'ambiente e della superficie circostante e normalmente consente l'installazione di questi condotti o tubazioni all'interno di un corto lasso di tempo.

Le eccellenti capacità di sterzo offrono all'HDD un grande vantaggio rispetto ad altri metodi TT. Quando si incontrano ostacoli nel processo di perforazione, la testa di perforazione può essere ritratta e deviata nuovamente attorno all'ostacolo. 

Poiché un processo di HDD può essere avviato dalla superficie del terreno e richiede una camera di contenimento relativamente poco profonda, i tempi di installazione e i costi del progetto possono essere notevolmente ridotti. Inoltre, a differenza di altri processi TT, l'HDD è un metodo di perforazione continuo, che facilita ulteriori riduzioni di tempo e costi.