Qual è il ruolo del detergente per fanghi nel sistema di controllo dei solidi

Il pulitore del fango è l'apparecchiatura di controllo dei solidi con la più bassa efficienza di utilizzo nella solida tecnologia di controllo (il tasso di utilizzo del singolo desilter è inferiore al 10% del tempo di perforazione). Il motivo principale è che la gamma di fasi solide separate da un detergente per fanghi è l'instabilità, l'effetto di separazione non è significativo quanto lo shaker e la centrifuga dello scisto fluido di perforazione e in alcuni casi la gamma di elaborazione del detergente per fanghi può essere sostituita dalla perforazione dello schermo vibrante del fluido e dalla centrifuga.

Il pulitore del fango viene posizionato dietro lo shaker del fluido di perforazione e prima della centrifuga nel processo di controllo solido, il loro scopo principale è quello di eliminare la fase più solida dei solidi che vengono ancora miscelati nel fluido di perforazione dopo aver filtrato attraverso lo shaker del fluido di perforazione. Il componente chiave del detergente per fanghi è l'idrociclone, che è un'apparecchiatura di separazione solido-liquido progettata secondo il principio di separazione della sedimentazione centrifuga, la sua capacità di separazione in fase solida è correlata ai parametri della struttura, alla pressione di alimentazione e alle caratteristiche del fluido di perforazione. La curva del ciclone idraulico per il trattamento della fase solida è relativamente piatta, anche se l'uso dell'idrociclone con diametro molto piccolo è molto difficile da rimuovere completamente il grande diametro delle particelle solide, motivo per cui il detergente per fanghi non può sostituire l'agitatore di scisto del fluido di perforazione e la centrifuga.

Qual è il ruolo del detergente per fanghi nel sistema di controllo dei solidi

Più piccolo è il diametro interno dell'idrociclone, più piccole sono le particelle solide che possono essere separate. Il diametro del ciclone, la dimensione dell'ingresso di alimentazione e la forma del tubo di alimentazione, la forma di circolazione, la dimensione della bocca di troppo pieno e la profondità di inserimento del tubo di troppo pieno, la dimensione di troppo pieno sono tutti i fattori importanti che influenzano le caratteristiche di funzionamento del ciclone. La quantità di trattamento del ciclone è proporzionale al quadrato del suo diametro. Le particelle solide nel troppo pieno aumentano con l'aumentare del diametro. Inoltre, quando le dimensioni dell'ingresso di alimentazione aumentano, aumentano anche la capacità di manipolazione e le particelle solide in overflow. Il tubo di troppo pieno inserito troppo in profondità o troppo in basso può aumentare la dimensione delle particelle solide nel troppo pieno. La dimensione del underflow è troppo grande o troppo piccola è svantaggiosa per lo scarico del underflow.

Allo stato attuale, la capacità di elaborazione di desander e desilter è all'incirca la stessa in patria e all'estero, e la capacità di separazione in fase solida è principalmente decisa dal diametro dell'idrociclone.

Ma il pulitore del fango ha una funzione insostituibile che quando l'agitatore di scisto del fluido di perforazione non è in grado di utilizzare (come quando lo schermo di vibrazione del fluido di perforazione si blocca o è danneggiato), possiamo usarli per eliminare le particelle solide più grandi nel fluido di perforazione che dovrebbero essere rimosso dal fluido di perforazione originariamente.