Qual è la teoria wrok della centrifuga del decanter

La centrifuga del decanter si basa sull'idea di un chiarificatore o di un serbatoio di sedimentazione in cui le particelle vengono sedimentate a causa dell'effetto della gravità procede molto lentamente. La centrifuga del decanter può aumentare l'accelerazione delle particelle sedimentanti di 2000-5000 volte.

Qual è la teoria wrok della centrifuga del decanter

A differenza della maggior parte delle altre centrifughe, il decanter contiene una vite montata in modo concentrico all'interno della tazza per convogliare i solidi dall'unità. Pertanto, il decanter fornisce una separazione meccanica continua di solidi e liquidi con risultati controllati.

Lo scopo di una centrifuga è di migliorare la separazione usando una ciotola rotante. L'aspetto distintivo di una centrifuga per decanter è la presenza di un trasportatore a coclea posizionato concentricamente all'interno di questa vasca. Il liquame di alimentazione viene generalmente alimentato nella ciotola attraverso un tubo di alimentazione stazionario.

A differenza di altre centrifughe, i decanter non sono sigillati ermeticamente. L'alimentazione viene scaricata dal tubo di alimentazione in una zona di alimentazione. L'energia per accelerare il liquame di alimentazione nella tazza viene fornita dalla centrifuga, non dalla pompa di alimentazione. La zona di alimentazione accelera e distribuisce il liquame nella ciotola. Lo scarico del liquido si trova all'estremità opposta della tazza dallo scarico dei solidi. A meno che la ciotola non sia dotata di una protezione si trova all'estremità opposta della ciotola dallo scarico dei solidi.