Metodi di trattamento del liquido di perforazione sprecato

1) Metodo di circolazione. Alcuni rifiuti di perforazione, acque reflue, materiali di scarto possono essere riciclati. È molto probabile che l'acqua venga riciclata e riutilizzata, ad esempio, le acque reflue separate dal fluido di perforazione possono essere utilizzate per pulire la punta del trapano; le acque reflue dopo la pulizia della punta possono essere raccolte e riciclate; l'acqua prodotta dopo il trattamento può essere iniettata nel pozzo per bilanciare la pressione nel pozzo e può essere utilizzata anche per la lavorazione di olio pesante.

2) Metodo di riciclaggio. Olio base, estere e fluido di perforazione a base sintetica dopo l'uso, il suo fluido di base può essere riciclato per altri fluidi di perforazione del fluido di base o come combustibile o altri scopi. Gli additivi nel fluido di perforazione possono anche adottare metodi appropriati di recupero e utilizzo.

3) Disidratazione. La disidratazione è l'uso di flocculazione chimica, insediamento e separazione meccanica e altre misure di rafforzamento, in modo che il fluido di perforazione dei rifiuti possa forzare la separazione solido-liquido. L'uso del metodo di diluizione dell'acqua può separare molti agenti di ponderazione dalla sedimentazione naturale, ma è difficile danneggiare le particelle di argilla con forte capacità di idratazione e una varietà di sistemi colloidali protettivi. L'aggiunta di flocculante inorganico e organico può distruggere la struttura della superficie delle particelle solide e neutralizzare la superficie delle particelle, ridurre l'attrazione elettrostatica tra le particelle, la coalescenza delle particelle diventa più grande, in modo da raggiungere lo scopo della separazione solido-liquido. Per diversi fluidi di perforazione dei rifiuti, dovrebbe utilizzare flocculanti diversi. Molti flocculanti inorganici e organici sono stati ora sviluppati, utilizzati nel trattamento di diversi processi di flocculazione dei rifiuti e ottengono risultati migliori.