Apparecchiature di controllo dei solidi per fango non pesato

I solidi in un fango sono spesso classificati come certi inerti o attivi. I solidi inerti sono quelli che non reagiscono o reagiscono in altro modo con altri componenti del fango. I solidi inerti comprendono minerali come sabbia, limo, calcare, feldspato e barite API. Ad eccezione della barite API, che viene utilizzata per aumentare la densità del fango, questi solidi inerti di solito sono considerati indesiderabili nel fango.

Vengono utilizzati quattro metodi di base per impedire che la concentrazione di solidi nel fango aumenti a un livello indesiderabile. questi sono:

1. Screening
2. Decantazione forzata
3. Flocculazione chimica
4. Diluizione

La gamma di dimensioni delle particelle per i solidi desiderabili e indesiderabili nel fango e la gamma di dimensioni delle particelle che possono essere respinte mediante schermatura e decantazione forzata. Lo screening viene sempre applicato per primo nell'elaborazione del flusso di fango anulare. i recenti sviluppi nelle apparecchiature di schermatura hanno reso possibile l'uso di schermi estremamente fini. Le dimensioni dello schermo inferiori a 200 mesh non possono essere utilizzate con fanghi ponderati, a causa del costo di sostituzione della barite API scartata con i solidi.

Il punto di taglio di un idro-ciclone è la dimensione delle particelle in corrispondenza della quale vengono scartate metà delle particelle di quella dimensione. Sine la gamma di dimensioni delle particelle di barite API è di solito da circa 2 a 80 micron, l'idro ciclone non può essere usato con fanghi ponderati a meno che non vengano utilizzati in serie con uno schermo. Le centrifughe funzionano ad alti giri al minuto e hanno una vasca sagomata. Una ciotola conica è stata sviluppata per l'uso su fanghi non ponderati a valle dei piccoli idrocicloni.

La concentrazione dei solidi non rimossa dallo screening o dalla sedimentazione forzata può essere ridotta mediante diluizione. A causa della limitata capacità di stoccaggio delle fosse di fango attive, la diluizione richiede di scartare parte del fango nella fossa di riserva. Diluizione pertanto, è necessario eliminare una parte degli additivi utilizzati nei precedenti trattamenti con fango.

Inoltre, il nuovo fango creato dall'aggiunta di acqua deve essere portato alla densità e al contenuto chimico desiderati. Per mantenere basso il costo della diluizione, il volume del fango dovrebbe essere limitato. Il vecchio fango deve essere eliminato prima della diluizione anziché dopo la diluizione. inoltre, il costo di una diluizione in un unico passaggio è inferiore alle frequenti piccole diluizioni. il costo della diluizione aumenta rapidamente con la densità del fango.

L'acqua di diluizione viene introdotta a monte degli idrocicloni per aumentarne l'efficienza di separazione. Il trattamento chimico viene normalmente effettuato a valle di tutte le apparecchiature di separazione.