Shale Shakers per forare il fango

Gli shaker shale separano i solidi dai liquidi utilizzando un cestello vibrante, dotato di schermi appositamente progettati e dimensionati. Gli agitatori sono considerati lo strumento più importante per la rimozione di solidi perforati. Queste unità rimuovono la maggior parte dei solidi perforati generati durante il tipico processo di perforazione. Gli shaker in genere generano da cinque a oltre otto forze G di energia per rimuovere i solidi dal sistema di fango.

Shale Shakers per forare il fango

La scelta dello schermo di shale shaker è fondamentale per la rimozione efficace di materiali solidi. La dimensione dei fori sullo schermo deve essere adattata alla dimensione della roccia estratta da ciascun foro. È anche importante scegliere materiali per schermi resistenti alla corrosione come l'acciaio zincato per resistere alle condizioni estreme in un sito di perforazione. Molti progetti includono più shaker in modo che il fango di perforazione debba passare attraverso diversi strati di pulizia e raffinamento.

Gli agitatori vengono posizionati dopo il separatore fango / gas e le apparecchiature gumbo (se utilizzate) e prima di qualsiasi altra attrezzatura per la rimozione dei solidi. I rig possono impiegare un numero qualsiasi di shaker di scisto, a seconda dei parametri specifici di perforazione del pozzo. In genere, vengono utilizzati diversi agitatori per le normali operazioni di perforazione. Ulteriori agitatori vengono aggiunti in risposta a un programma specifico per pozzi.