Selezione di shale shaker

La prima considerazione nella scelta di uno shale shaker è decidere se sarà necessario o meno uno scivolo gumbo o un dispositivo di rimozione gumbo. Ciò è spesso necessario durante la perforazione di sedimenti recenti.

Un agitatore per scalping deve essere considerato dopo. Gli agitatori per scalping sono generalmente necessari quando grandi quantità di solidi forati o gumbo raggiungono la superficie. Di solito, lunghi intervalli di fori di 17,5 pollici di diametro, con portate superiori a 1000 gpm, richiedono shaker di scalping di fronte a schermi a maglie fini.

Selezione di shale shaker

La considerazione finale è decidere il tipo e la quantità di agitatori principali necessari per la lavorazione di tutto il fluido di perforazione. L'obiettivo dovrebbe essere quello di setacciare un fluido di perforazione non ponderato attraverso il migliore schermo a maglie possibile. Per i fluidi di perforazione ponderati, l'obiettivo dovrebbe essere quello di schermare tutto il fluido di perforazione attraverso schermi a 200 mesh (schermi più sottili possono rimuovere troppo materiale di ponderazione).

Numerosi fattori influenzano la capacità del liquido di specifiche shaker shaker e combinazioni di schermi. Sebbene nessuna pubblicazione rappresenti tutte queste variabili, alcuni produttori pubblicano curve relative alla capacità del flusso di fluido alle dimensioni dello schermo in funzione di uno o due parametri. Queste curve sono generalmente generate senza un programma di test completo. Molti produttori utilizzano generalizzazioni per misurare il numero di agitatori necessari in base alla portata massima prevista. Ad esempio, le velocità di flusso tra 300 gpm e 500 gpm possono probabilmente essere elaborate attraverso uno schermo a 200 mesh sulla maggior parte degli shaker di movimento lineare.