Linee guida operative giuste per gli shale shaker

L'importanza degli shale shaker come apparecchiature di controllo dei solidi primari in grado di gestire i ritorni completi dal pozzo non può essere stressata. Devono essere gestiti nel modo più efficiente possibile, in ogni momento, al fine di massimizzare la quantità di solidi rimossi al primo passaggio. Linee guida operative come segue:
Linee guida operative giuste per gli shale shaker
1. Gli shale shaker devono essere accesi immediatamente prima di correre nel foro per far fronte al fango spostato dalla corda del trapano.

2. Gli schermi superiori a maglie grosse devono essere utilizzati sugli agitatori a doppio ponte, per rimuovere la maggior parte delle talee di grandi dimensioni e consentire così agli schermi più fini sul ponte inferiore di funzionare in modo più efficiente.

3. Inizialmente, gli agitatori dovrebbero essere dotati di schermi relativamente grossolani, come 80 maglie, per correre nel foro e interrompere la circolazione.

4. Con il nuovo fango polimerico a base d'acqua o con fango a base di olio freddo dopo i viaggi, può verificarsi l'accecamento dello schermo durante il periodo iniziale di circolazione. Dopo 1 o 2 circolazioni, gli schermi possono essere trasformati in mesh più fine quando il polimero si taglia o il fango si riscalda.
Il flusso deve essere distribuito uniformemente su tutti gli agitatori disponibili.

5. Devono essere selezionati i migliori retini a maglie, tenendo conto della massima separazione dei solidi, garantendo nel contempo che tutto il fango non venga perso e gli schermi non siano sovraccarichi.

6. Gli schermi dovrebbero essere cambiati in una maglia più fine e gli schermi a maglia quadrata dovrebbero essere sostituiti con schermi a maglia rettangolare equivalenti nel tentativo di alleviare i problemi di accecamento della sabbia.

7. Una riduzione della velocità di circolazione e / o il passaggio a schermi più grossolani dovrebbe alleviare i problemi di accecamento dello schermo derivanti da fango ad alta viscosità. Tuttavia, la velocità di circolazione deve essere ridotta solo se è assolutamente certo che è possibile mantenere un'efficace pulizia dei fori.

8. Gli schermi devono essere ispezionati regolarmente e sostituiti immediatamente se rilevati come difettosi. Le operazioni non devono poter continuare con uno schermo strappato o inefficace.

9. Gli schermi dell'agitatore devono essere lavati regolarmente con acqua, ad es. Sui collegamenti, per facilitare l'ispezione, per mantenere l'efficienza dello schermo e prolungarne la durata.

10. Gli schermi degli agitatori devono essere lavati prima di scattare fuori dal foro e prima che gli agitatori siano spenti. Le talee non devono mai essere lasciate asciugare con forza sugli schermi.

11. Durante le operazioni di fresatura viene inserito un magnete del fossato nel fossato del flusso.

12. Gli agitatori devono essere spenti immediatamente prima di uscire dal foro. Si deve prestare attenzione per garantire che gli agitatori vengano avviati prima di interrompere la circolazione per qualsiasi motivo, ad esempio backreaming e pompaggio.

13. Gli agitatori non devono mai funzionare a secco poiché ciò comporterà un aumento dell'usura e un guasto prematuro dello schermo.

14. Le scorte adeguate di schermi, in una varietà di dimensioni utili, devono essere mantenute sul posto in ogni momento.