Layout generale del sistema di controllo dei solidi (prima parte)

Il layout generale e il processo di un solido sistema di controllo sono anche degni di un attento sofisticato. Poiché le prestazioni di ciascun dispositivo e le relative attività di pulizia sono fisse e non possono sostituirsi a vicenda, anche l'ordine non può essere invertito. La disposizione generale e la sequenza di processo sono shaker, degasatore sottovuoto, desander (desilter o detergente per fanghi) e centrifuga.

Il fluido di perforazione restituito dalla testa del pozzo contiene grandi tagli (fase solida dannosa), (con una certa pendenza) per gravità giù attraverso la testa del pozzo in un serbatoio elevato fino al primo grado di attrezzatura di purificazione del fluido di perforazione - l'ingresso di uno shale shaker, dopo lo screening dell'agitatore di scisto, le particelle solide grandi e dannose saranno schermate e scaricate.

Layout generale del sistema di controllo dei solidi (prima parte)

Quando si verifica il taglio del gas del fluido di perforazione, l'azione di giunzione della pompa del vuoto di un degasatore sotto vuoto si tradurrà in una pressione negativa nel serbatoio del vuoto, il fluido di perforazione in un serbatoio di sedimentazione trattato dopo che lo shale shale entrerà nel degassatore sotto vuoto sotto l'influenza dell'atmosfera pressione da separare. Il gas separato verrà scaricato nella parte superiore della torre, il fluido di perforazione degassato verrà scaricato nel secondo serbatoio del serbatoio di purificazione sotto l'azionamento del rotore. Nel caso di fluido di perforazione privo di gas, il degasatore sottovuoto può essere utilizzato come agitatore per fluidi di perforazione di grande potenza per evitare che il fluido di perforazione si depositi nel serbatoio di fango.

Il fluido di perforazione trattato dall'agitatore di scisto entrerà nel serbatoio di sabbia del serbatoio di purificazione del fluido di perforazione, mediante l'uso della pompa centrifuga desander per pompare il fluido di perforazione nel desander dell'attrezzatura di purificazione del terzo stadio-pulitore del fango. Il fluido di perforazione verrà nuovamente separato usando il principio del ciclone, rimuovere la fase solida pericolosa il cui punto medio è d50 ≥ 70μm. Dopo il trattamento del desander di pulizia del fango, il fluido di perforazione verrà guidato nel terzo serbatoio di purificazione del fluido di perforazione attraverso la linea di troppo pieno. Secondo i requisiti generali del sistema di purificazione del fluido di perforazione, la capacità di trattamento di un desander dovrebbe raggiungere oltre il 125% della normale quantità di circolazione del fluido di perforazione, in modo da rendere il fluido di perforazione nel serbatoio di purificazione può essere purificato ripetutamente e adeguatamente e al allo stesso tempo ridurre il contenuto di sabbia del fluido di perforazione.