Introduzione del serbatoio di stoccaggio del fluido di perforazione

Il serbatoio di stoccaggio viene generalmente utilizzato per immagazzinare il fluido di perforazione in eccesso o fornire uno stoccaggio temporaneo per il processo di miscelazione, aggiungendo fluido di perforazione nelle operazioni di perforazione della piattaforma offshore. Può anche essere usato per immagazzinare altri tipi diversi di fluido di perforazione per prepararsi a sostituire il fluido di perforazione che sta usando nel processo di perforazione per possibili situazioni di emergenza. Non ci sono serbatoi di riserva nel sistema di perforazione a terra in generale.

Introduzione del serbatoio di stoccaggio del fluido di perforazione

Il volume e la quantità del serbatoio dipendono dallo spazio utilizzato dalla piattaforma di perforazione e dalla capacità portante del ponte della piattaforma di perforazione. Se la piattaforma di perforazione offshore richiede più spazio di stoccaggio, il serbatoio di riserva può essere installato sul ponte a condizione che la forza e lo spazio lo consentano.

Inoltre, se il flusso di perforazione di riserva viene agitato viene determinato dal tipo di fluido di perforazione nel serbatoio. Normalmente il serbatoio di stoccaggio e le relative apparecchiature utilizzate per separare il fluido di perforazione dal sistema circolatorio necessitano tutti di una corretta agitazione.

Quando si progetta il compartimento, per dare priorità allo stoccaggio prolungato del fluido di perforazione, non hanno bisogno del forte taglio o dell'alta velocità, è consigliabile mescolare completamente il fluido di perforazione per il processo di perforazione. La girante a onde ha un ulteriore vantaggio, ovvero ogni unità di liquido di scarico richiede meno energia, quindi è ideale per grandi serbatoi di stoccaggio.