Processo di circolazione del fluido di perforazione

Il processo di circolazione del fluido di perforazione è il processo di base del sistema di controllo solido del fluido di perforazione, la sua funzione principale è quella di rimuovere la fase solida dannosa nel fluido di perforazione mediante il principio di separazione meccanica del sistema di controllo solido.

Il fluido di perforazione è uscito dal flusso della testa del pozzo nel distributore attraverso la tubazione, il distributore può trasportare il fluido di perforazione nei due (o tre) schermi vibranti rispettivamente o allo stesso tempo, il fluido di perforazione entra nel serbatoio della sabbia che affonda attraverso il transone dopo essere stato processato da shale shaker, e poi entra nel serbatoio di degritatura dopo essere uscito dalla camera di sabbia.

Processo di circolazione del fluido di perforazione

La pompa a sabbia inala il fluido di perforazione nel serbatoio di degritamento e lo trasporta al desander mediante tubazione, quindi il fluido di perforazione entra nel serbatoio di rimozione del fango attraverso la vaschetta della rampa dopo essere stato trattato dal serbatoio di rimozione del fango.

La pompa a sabbia inala il fluido di perforazione nel serbatoio di stoccaggio del fango e lo immette nel desilter mediante tubazioni. Dopo essere stato elaborato dal desilter, il fluido di perforazione entra nella camera centrifuga attraverso la vaschetta della rampa.

La pompa di alimentazione verticale della centrifuga aspira il fluido di perforazione nella camera centrifuga e lo trasporta alla centrifuga mediante tubazione. E poi il fluido di perforazione, dopo essere stato processato dalla centrifuga, entra nel serbatoio attraverso la vaschetta della rampa. La pompa di perforazione inala il liquido di perforazione nel serbatoio di stoccaggio e lo trasporta all'uscita. Per completare il processo di circolazione del fluido di perforazione.