Centrifuga decanter per fluidi di perforazione ponderati

La centrifuga del decanter viene utilizzata come apparecchiatura di controllo dei solidi di quarta fase dopo shaker, desander e desilter. La centrifuga aspira il fango dallo scompartimento che riceve lo scarico dai disertori e dai depuratori di fango e il flusso restituito viene diretto verso il compartimento successivo a valle.

Le ragioni principali dell'utilizzo della centrifuga del decanter nei processi di trattamento dei fluidi di perforazione hanno due punti:

1 Separare selettivamente la particella colloidale e la particella superfine nel fluido di perforazione ponderato, per migliorare le prestazioni di flusso del fluido di perforazione.

2 Eliminare le piccole particelle nel fluido di perforazione non ponderato.

Centrifuga decanter per fluidi di perforazione ponderati

L'uso di centrifughe decanter con fluidi di perforazione ponderati

Con il contenuto di solidi inevitabilmente più elevato di fanghi ponderati, l'aumento della forza e della viscosità del gel, nonché il degrado della qualità del filtro a filtro associato alla riduzione della dimensione delle particelle nel tempo, possono diventare un problema serio. Il problema è causato dalla crescente concentrazione di particelle colloidali e quasi colloidali troppo fini per essere separate dal fluido di base. Le centrifughe vengono utilizzate per rimuovere selettivamente questi solidi fini.

Con l'elevato contenuto di solidi dei fluidi ponderati, la coppia è un problema durante l'elaborazione, di seguito sono riportati alcuni consigli per il funzionamento delle centrifughe.

1 Aumentare la profondità dello stagno
2 Ridurre il numero di giri o eseguire un differenziale del trasportatore più elevato
3 Elaborare il fango a una velocità di avanzamento ridotta